technik_slideshow

Campioni di legno NUR Holz

Gli elementi - il materiale E-mail Stampa

Gli elementi

FOTO-EGGERBAU-esempio-legno-9

sololegno-rombach-legno-massiccioGli elementi in legno massiccio NUR HOLZ (pareti e solai) sono composti da un sistema multistrato di tavole piallate e squadrate, unite tra loro tramite viti di faggio (diametro 22 mm, deumidificate a valori minimi di 4-6% u.r.).

Nessun incollaggio, nessuna vite metallica nè chiodi vengono quindi utilizzati per la sua realizzazione.
Solamente tra i singoli elementi (pareti e solai) si utilizzano alcune viti metalliche.

Tutte le strutture portanti come pareti esterne, pareti interne portanti, solai, tetti e tramezze sono realizzate con il sistema a elementi massicci NUR HOLZ.

icon Scheda tecnica con spessori (188.64 kB)


Il materiale

materiale-senza-colla

materiale-elementi

materiale-casa-legno-massiccio

Il sistema in legno massiccio senza colle NUR HOLZ di Rombach, grazie alla sua elevata qualità, si colloca tra i primi e migliori sistemi presenti sul mercato. E' infatti ecologico al 100% e libero da sostanze e trattamenti chimici ed è un sistema costruttivo preciso e sincero: questo significa realizzare anche nella pratica costruzioni pulite e sicure. Elementi in legno massiccio multistrato con strutture portanti continue, pareti e solai privi di camere vuote (massa piena) e privi di isolazioni e barriere (barriere al vapore ecc.).


Modalità costruttiva semplice, elemento monocomponente (solo legno), esente da punti deboli e da "stratagemmi" nascosti.

Ogni struttura NUR HOLZ viene prodotta esclusivamente con legno naturale (non trattato) di abeti rossi e bianchi, con certificazione PEFC, prelevato dalla Foresta Nera. Il legno viene tagliato nei mesi invernali, stagionato per 1-1,5 anni e quindi deumidificato tecnicamente per 8-10 ore a 60 °C. In questo modo otteniamo una percentuale di umidità molto bassa (ca. 12-14%) e soprattutto, grazie al taglio invernale, un legno di altissima qualità, stabile, privo di sostanze nutritive e microcellulare.